Buenos Aires, Argentina
(+549) 11 54147112 info@360responsibletourism.com
  • Bonanza
  • Meteo
Lingue: es_ESusfr_FRit_IT

Chi siamo

Logo 360°

360° Responsible Tourism

è un network di professionisti specializzati in turismo responsabile in Argentina. Organizzano viaggi basati sul rispetto e la partecipazione delle comunità locali e native, la conservazione della natura e lo sviluppo sostenibile. Incoraggiamo la responsabilità e la coscienza dei viaggiatori. Il nostro motto è: Nel mondo non c’è né sopra né sotto, né primo né secondo, è tutto a 360°. Le nostre proposte si incentrano sulla popolazione locale, luoghi incontaminati e guide appassionate. Contattaci se desideri creare un tuo itinerario personalizzato o se ti servono ulteriori informazioni sulle nostre proposte.

SABRINA BINI

IMG_4874

Nasce a Firenze, Italia. Da vari anni lavora come consulente internazionale in turismo sostenibile. Il suo percorso inizia dagli studi in Diritto Internazionale. Vive prima in Inghilterra e poi negli Stati Uniti, dove lavora per Conservation International, nel settore dell’ecoturismo. La sua professionalità si consolida con progetti sul campo in Centro e Sud America. La lunga permanenza nei luoghi e il rapporto con la gente, sopratutto presso comunità indigene, fanno del suo lavoro una passione che la porta ad abbracciare pienamente la causa del turismo inteso come mezzo per far conoscere e rispettare cultura e luoghi e nello stesso tempo tappresentare un’alternativa economica nella realtà locale.

RICCARDO SOLI

SoliMapuche

Nasce a Vignola nel nord Italia, dove tuttora risiede. Tecnico elettronico di professione, da oltre 15 anni si interessa a questioni di economia alternativa ed equità sociale. Ha approfondito i temi del Commercio Equo e Solidale presso la cooperativa Oltremare, ricoprendo vari ruoli sia commerciali che amministrativi. La sua passione per i viaggi l’ha portato inoltre nel mondo del turismo responsabile, sia come turista che come promotore ed organizzatore di viaggi. Rappresenta 360° Responsible Tourism in Italia e collabora nella visita ed il monitoraggio di progetti inclusi negli itinerari.

ROSANA DI MECOLA

Rosana

Terminati i suoi studi in Comunicazione Sociale e dopo alcuni anni di lavoro nel giornalismo il suo amore per il Delta dove passò la sua infanzia la portarono a organizzare la sua propria impresa di ecoturismo. Dall’inizio un interesse per un tipo di turismo cosciente della natura, della cultura e della gente del posto l’hanno messa in sintonia con 360° Responsible Tourism con cui lavora da allora rafforzando e sviluppando questi concetti.

RICARDO E MARISIN

Ricardo y Marisin

Inseparabili da sempre, condividono non solo una famiglia splendida, ma anche gli ideali di giustizia, uguaglianza e solidarietà. Docenti in pensione hanno insegnato Storia e Geografia, poi si sono trasferiti nel paesino di Guandacol, nella provincia de La Rioja. Esperti di movimenti sociali e diritti umani, sono responsabili di una radio locale, della Rivista Aldabòn e partecipano attivamente nelle organizzazioni sociali di base. Si confrontano con problemi seri come l’inquinamento ambientale delle attività delle miniere e la difesa dei diritti territoriali delle popolazioni locali.

ANNAMARIA MAZZEI

annamaria

Nata e cresciuta in Puglia, a 18 anni si trasferisce a Roma dove intraprende e porta a termine gli studi in Economia. Già dai tempi universitari è sensibile alle tematiche dell’economia solidale che avrà modo di conoscere attraverso diverse esperienze di tipo teorico e pratico. Viaggia per l’Argentina e Cile ed è qui che inizia ad avvincinarsi al turismo responsabile maturando l’importanza del rispetto della comunità locale e della necessità di un turismo più giusto. Di ritorno in Italia, comincia a collaborare con 360° come consulente marketing e riferimento su Roma.

JORGE REINOSO

Jorge y Pingui

Guida professionista di Turismo e Professore in Geografia, da oltre vent’anni lavora nella pianificazione ed educazione del turismo nella Provincia del Chubut. Ha coordinato e collaborato nella formazione professionale, come insegnante aggiunto ed esperto tecnico del Programma Agroturismo per la Provincia del Chubut. Ha partecipato in diversi momenti al Piano d’Azione per la Peninsula Valdes ed è stato responsabile della realizzazione del Piano d’Azione Bosque Petrificado “Ameghino”. Da alcuni anni accompagna come guida i gruppi di turisti responsabili di 360 nella zona patagonica che comprende Santa Cruz e il Chubut. Oltre alla sua professionalità, il suo autentico entusiasmo per viaggiare e condividere con la gente lo rende un compagno ideale nei lunghi tragitti per la immensità della Patagonia.

AGUSTIN BORONAT

Agustin

Il motto del nostro autista patagònico è “La sicurezza non ha prezzo”. E dopo ore ed ore di strada sterrata nel mezzo della steppa patagonica, di giorno e di notte, si capisce molto bene cosa intenda e lo si apprezza in pieno. I numeri raccontano tutta la sua esperienza: 72 viaggi in 12 anni per la Ruta 40 e la Carrettera Austral per circa 600’000 Km! Da Bariloche fino a Punta Arena, Torres del Paine, Puerto Natales e Ushuaia, parco Perito Moreno e gli attraversamenti da ovest a est lungo tutti i tragitti possibili. Augustìn guida con serietà, calma, concentrato sulla strada e al tempo stesso attento al benessere dei suoi passegeri, e quando ci fermiamo ha sempre degli aneddoti interessanti e un sorriso per tutti.

ARIEL EIBERMAN

Ariel48

Dopo aver vissuto un’intensa esperienza di turismo con popoli originari in Costa Rica, si é reso conto che voleva riprendere la sua formazione professionale di Marketing per impegnarsi nel mondo del turismo sostenibile. Ha cominciato creando un progetto di turismo locale a Buenos Aires, come guida e continua sviluppando sua conoscenza del Turismo Responsabile insieme a 360°.