360° Turismo Responsabile – VIAGGI in ARGENTINA e CILE
Buenos Aires, Argentina
  • Meteo
Lingue: es_ESen_USit_IT
Valparaiso

Valparaiso comunitario

Valparaiso è la grande città portuale del centro cileno. Città colorata e piena di contraddizioni, con i suoi quartieri abbarbicati ungo le pendici dei monti circostanti. È anche la città di Neruda, che qui visse e lavorò a lungo.

Santiago

Vite di Santiago

La capitale cilena è una enorme città dalle mille anime. Quella dei coloni che l’hanno fondata, quella degli immigrati arrivati nel corso dei secoli, quella dei popoli originari prima sloggiati e poi tornati alla ricerca di migliori condizioni di vita. Queste anime cercheremo di toccarle e farvele conoscere.

Chañaral de Aceituno.

Atacama Costiero

Il deserto de Atacama è molto famoso, ma poche lo esplorano veramente. Questo itinerario è pensato per chi vuole conoscere alcuni dei suoi angoli meno noti, come la costa. Un territorio estremo, dove l’aridità del deserto a contatto col mare ha creato alcuni ecosistemi unici e dove le popolazioni hanno avuto un lento processo di acclimatamento.

El Cachapé

Estancia El Cachapé

La estancia El Cachapé nella zona orientale della provincia del Chaco, ci offre un paesaggio naturale allo stato puro. Un equilibrio perfetto tra avventura, vita rurale, tranquillità, e gioia. La scoperta di un ambiente naturale integro.

Chavarria

Corrientes – Chavarría

Questo itinerario è rivolto a quei turisti che sono alla ricerca della la cultura locale in questo ambiente naturale. Si tratta di un programma organizzato dalla comunità di Chavarria, che porta a stretto contatto i turisti con le persone del posto e le loro attività quotidiane. In questo modo il turista può vivere lo spirito dell’Iberà e risvegliare emozioni, cosciente della importanza della conservazione del medio ambiente e dell’interazione con la cultura locale.

Esteros del Iberà

Los Esteros del Iberá

La Riserva Naturale del Iberà fu creata dal governo della provincia di Corrientes nell’anno 1983. È un ambiente di lagune e pantani incredibilmente esteso e ricco di animali: caimani, tapiri, cervi ed una moltitudine di uccelli. L’abbondanza di fauna è tale che stordisce il suono dei loro vari versi, fino a quando gradualmente l’orecchio si abitua! Gli specchi d’acqua ed il canto degli uccelli portano il turista in un mondo differente da quello conosciuto: il mondo della natura. Proponiamo visitare questo ecosistema con due itinerari distinti: il primo a Colonia Pellegrini, e il secondo dal paese di Chavarrìa.

Cataratas de Iguazù

Il meglio di Misiones

Misiones è una provincia famosa soprattutto per le cascate di Iguazù. Questo breve itinerario è dedicato a chi non ha molto tempo a disposizione, ma vuole conoscere il parco delle cascate, magari con guide d’eccezione come le popolazioni guaranì che da secoli vivono in queste terre.

Cataratas de Iguazù

Tutte le meraviglie di Misiones

Misiones è una provincia famosa soprattutto per le cascate di Iguazù. Sono fra le più spettacolari ed emozionanti del Mondo, dove la forza e la vitalità della natura permeano tutta l’esperienza. La provincia non ha solo quello però da offrire: è una terra fatta di rovine archeologiche, enormi corsi d’acqua, cascate e foreste tropicali. È poi un territorio ricco di storia e di cultura, grazie anche alle popolazioni guaranì che lo popolano da secoli. Una settimana è appena sufficiente per scoprire Misiones.

Mendoza

Caminos de Altamira

Caminos de Altamira è ubicato nella Valle di Uco, nell’ovest della provincia di Mendoza, a 1000 metri di altitudine ai piedi della catena montagnosa delle Ande. Il progetto iniziò nel 2001, con Marcelo Reynoso, del coordinamento dell’Agenzia di Estensione Rurale La Consulta INTA. La proposta vuole trasmettere ai turisti un’immagine fedele della cultura locale e permettere a sua volta ai giovani di avere nuove aspettative professionali. La gente del posto apre le porte dei loro commerci, poderi, cantine e case per offrire al turista un percorso di alcuni giorni nella vita contadina. I pacchetti includono turismo tradizionale, sociale e culturale, secondo le esigenze dei viaggiatori. Nel 2007 il progetto ha ottenuto un riconoscimento internazionale durante la Fiera Internazionale del Turismo a Berlino.

Iruya trekking

Trekking a Iruya

Il paesino di San José, si trova a una giornata di cammino da Iruya, avvinghiato lungo il fianco di una montagna, dove il secolare lavoro di coltivazioni a terrazza e consolidamento del terreno rendono possibile coltivare quanto strettamente necessario per vivere e dove capre e muli vagano apparentemente senza senso, sotto gli occhi vigili dei loro guardiani. La nostra guida, Luis Aguilar, montanaro delle Ande, dalle gambe lunghe e forti e un animo sensibile alla natura e alle persone, è arrivato a stringere un rapporto di fiducia e solidarietà con la gente della comunità, che gli ha aperto le porte di questo “puntino” sulle montagne di Salta.