360° Turismo Responsabile – VIAGGI in ARGENTINA e CILE
Buenos Aires, Argentina
  • Meteo
Lingue: it_IT
slide

ARGENTINA – PATAGONIA A PIENO!

“A pieno” traduce un’espressione argentina presa pari pari dall’inglese “a full” che gli argentini usano quando vogliono esprimere qualcosa fatto con anima e corpo, senza lasciare fuori niente, insomma a pieno! Così riassumiamo le possibilità che offre questo percorso in Patagonia: dai luoghi più classici, come Ushuaia e il ghiacciaio Perito Moreno; a Bariloche e l’attraversamento delle Ande da Puerto Varas, una delle principali proposte turistiche fin dal momento della creazione del primo Parco Nazionale Argentino, il Nahuel Huapi. Al centro l’esperienza Mapuche tra le araucarie, alberi sacri e coetanei dei dinosauri, e i vulcani. Un luogo privilegiato ed esclusivo dove vivere l’eclisse totale di sole 2020. Non manca quasi niente!

El Chalten

ARGENTINA e CILE: Patagonia – NOVEMBRE 2018

I punti più salienti e rinomati della Patagonia, come il ghiacciaio Perito Moreno e Penisola Valdes combinati con le vette de El Chalten, un salto di 4000 anni nella storia della prima colonizzazione umana di queste terre, la Cueva de las Manos, e il passaggio in Cile attraverso la corgliera delle Ande, lungo un lago che racchiude tesori naturali e un ghiacciaio del campo di ghiaccio continentale nord quasi a toccare l’Oceano Pacifico, la grande traversata della steppa patagonica  da ovest a est fino all’altro oceano … e poi Buenos Aires, la capitale che ogni paese vorrebbe avere!

Tango in Patagonia

PATAGONIA NELLA PRIMAVERA AUSTRALE – OTTOBRE 2018

05 ottobre PARTENZA 19 ottobre RITORNO VOLI   07 ottobre Buenos Aires – Trelew 10 ottobre Trelew – Ushuaia  16 ottobre El Calafate – Buenos Aires    ITINERARIO 05 ottobre 1° GIORNO: PARTENZA 06 ottobre 2° GIORNO: Buenos Aires Arrivo a Buenos Aires (capitale del paese dove arrivano tutti i…

Hornaditas

Argentina: il nord ovest e il nord est – Settembre

13 settembre 2015 – 26 settembre 2015 Dall’altipiano andino alla selva sub tropicale, visitando i luoghi della Pachamama fino ai canti dei bambini Guarani; passando dalla Puna arrivando alle Cascate di Iguazu. Il nostro percorso si svolge nella parte nord dell’Argentina, al confine con il Cile e la Bolivia nell’estremo…

Quebrada de humahuaca

Argentina: il nord ovest e il nord est

Dall’altipiano andino alla selva sub tropicale, visitando i luoghi della Pachamama fino ai canti dei bambini Guarani; passando dalla Puna arrivando alle Cascate di Iguazu.
Il nostro percorso si svolge nella parte nord dell’Argentina, al confine con il Cile e la Bolivia nell’estremo Ovest, tra gli altipiani andini, per poi spostarci a piú di 2000 km ad est fino al confine con il Brasile e il Paraguay, nella selva sub tropicale e nel regno delle “acque grandi” Iguazu in lingua guaraní.